Alta affidabilità per la massima sicurezza

Il termometro OPTITEMP di KROHNE misura la temperatura di processo in un impianto.

OPTITEMP TT 51 si distingue anche in termini di affidabilità e sicurezza: gli elementi esterni come la temperatura ambiente, le vibrazioni, un'umidità relativa fino al 95 % e le onde elettromagnetiche non esercitano pressoché alcuna influenza sul risultato della misura.

Il monitoraggio della resistenza di isolamento SmartSense unico nel suo genere è progettato per rilevare l'umidità nel pozzetto portasonde, e la certificazione SIL2 in accordo all'ultima IEC61508 (edizione 2010, versione 2) lo rende ideale per un utilizzo senza problemi nel lungo periodo anche in applicazioni relative alla sicurezza.

In presenza di umidità nel pozzetto portasonde, il valore della resistenza di isolamento cambia immediatamente. Ciò consente al trasmettitore di temperatura OPTITEMP TT 51 di rilevare il guasto in modo affidabile.
Monitoraggio della resistenza di isolamento SmartSense

Punto di riferimento indiscusso per precisione e stabilità

Il trasmettitore di temperatura OPTITEMP TT 51 viene configurato da un dipendente KROHNE.

Oltre all'elettronica di recente progettazione, OPTITEMP TT 51 vanta un errore di misura nel lungo termine molto basso, pari allo 0,05 % in un periodo di cinque anni. Ciò corrisponde ad appena un quarto della deriva riscontrata con trasmettitori di temperatura paragonabili.

L'errore di misura nel lungo termine del trasmettitore di temperatura OPTITEMP TT 51 è appena dello 0,05 % in un intervallo di tempo di cinque anni. Ciò corrisponde ad appena un quarto della deriva riscontrata con trasmettitori di temperatura paragonabi
Precisione di misura della temperatura nel lungo termine
Un sensore è costituito da elementi doppi. Si attua il monitoraggio di due valori di ingresso. In caso di rottura di un elemento, cambia immediatamente il valore medio di uscita. Ciò consente al trasmettitore di temperatura OPTITEMP TT 51 di rilevare il
Backup del sensore con doppia misura

Una tecnologia nuova per una fluttuazione minima

OPTITEMP TT 51 colpisce per la sua precisione: oltre a un significativo miglioramento in termini di affidabilità, l'ingresso a doppio sensore consente di rilevare la deriva del sensore e di identificare al contempo errori di misura correlati all'età. La funzione consente di intervenire attivamente in caso di funzionamento difettoso di un sensore passando automaticamente all'altro sensore.

Facilità di configurazione, installazione e manutenzione

Tre termometri OPTITEMP di KROHNE misurano la temperatura di processo in un impianto.

Grazie al software di configurazione ConSoftTM, l'avviamento di OPTITEMP TT 51 è particolarmente semplice. ConSoftTM identifica il trasmettitore collegato e apre il software di configurazione necessario.

OPTITEMP TT 51 può essere programmato da una distanza massima di 1.500 metri con l'HART® portatile. La programmazione del convertitore può essere effettuata anche con un EDD o FDT, usando HART® 6/DTM.

Per la massima varietà

La serie OPTITEMP TT 51 comprende 2 versioni diverse. La versione OPTITEMP TT 51 C è destinata principalmente a essere montata nella custodia DIN-B, mentre OPTITEMP TT 51 R rappresenta la versione montata su guida. La ridondanza standard dei due trasmettitori è realizzata in circuiti a 2 e a 3 fili con termocoppie e termometri a resistenza. Il dispositivo montato su guida è l'unico trasmettitore di temperatura attualmente sul mercato che presenta l'opzione di un collegamento ridondante a 4 fili di RTD.

Per ulteriori informazioni sulla versione OPTITEMP TT 51 C

OPTITEMP TT 51 C è disponibile come optional in una versione non infiammabile da utilizzare in zona 2 con atmosfera potenzialmente esplosiva e in una versione a sicurezza intrinseca da utilizzare nella zona 0, 1 e 2. Entrambe le versioni sono destinate all'installazione in una testa di collegamento B o più grande in conformità alla DIN 43729.

Per ulteriori informazioni sulla versione OPTITEMP TT 51 R

OPTITEMP TT 51 R è disponibile come optional in una versione non infiammabile da utilizzare nella zona 2 con atmosfera potenzialmente esplosiva e in una versione a sicurezza intrinseca da utilizzare nelle zone 1 e 2. Entrambe le versioni sono destinate all'installazione su rotaia in accordo alla DIN 50022.

Questa famiglia di trasmettitori si caratterizza per un design modulare sia a livello hardware che software, a garanzia della qualità e dell'affidabilità del segnale di uscita del trasmettitore.

Immagine del trasmettitore di temperatura montato in testa OPTITEMP TT 51 C

OPTITEMP TT 51 C

Trasmettitore montato in testa

Immagine del trasmettitore di temperatura a sicurezza intrinseca montato in testa OPTITEMP TT 51 C Ex

OPTITEMP TT 51 C EX

Trasmettitore montato in testa con certificato Ex

Immagine del trasmettitore di temperatura montato su guida OPTITEMP TT 51 R

OPTITEMP TT 51 R

Trasmettitore montato su guida

Immagine del trasmettitore di temperatura a sicurezza intrinseca montato su guida OPTITEMP TT 51 R Ex

OPTITEMP TT 51 R EX

Trasmettitore montato su guida con certificato Ex